Uno dei principali problemi che i nostri denti possono avere sono le carie dentali.

Il dente, anche se noi lo vediamo come qualcosa di duro e resistente in realtà è un elemento vitale che può essere attaccato da batteri.

Quando questi batteri aggrediscono la parte dei tessuti duri del dente si ha appunto la carie dentale.

I batteri sotto forma di placca batterica, infatti, se non vengono tenuti sotto controllo con la normale igiene orale quotidiana riescono a dissolvere la parte minerale del dente creando delle lesioni, che hanno forma di cavità.

Queste lesioni possono essere superficiali ma possono anche arrivare alla parte più interna del dente dove si trova la polpa dentale che è composta da tessuto cellulare, nervi e piccole vene.

Se la carie arriva ad attaccare la polpa dentale compare il classico dolore (pulpite) che, nelle forme più gravi, può essere accompagnato da gonfiore.

Nel caso in cui uno o più denti siano stati attaccati da carie si interviene attraverso la odontoiatria conservativa che ha lo scopo preciso di eliminare la carie e ristabilire la funzionalità del dente attraverso la sua cura e prevenire la totale distruzione del dente da parte della carie.

Il protocollo odontoiatrico conservativo prevede la rimozione della carie tramite appositi strumenti, la pulizia della cavità formatasi che viene successivamente riempita con materiali compositi.

Come detto le carie possono avere profondità diverse ma, anche posizioni diverse, ed è per questo che vengono divise in classi.

La forma più grave è appunto quando la carie dentale arriva ad attaccare i tessuti interni del dente; in quel caso però si interviene con l’endodonzia, altra branca della medicina odontoiatrica che si occupa della cura “dell’endodonto”, la parte interna del dente.

Diventa quindi necessario definire quali siano le procedure più adeguate per la cura dei denti che sono aggraditi da carie. Questo può essere fatto nel migliore dei modi, come avviene nella nostra clinica, da una equipe di medici specializzati in diverse branche della odontoiatria.

Inoltre i medici che operano per la cura di queste patologie devono applicare procedure attente e meticolose affinché i materiali compositi utilizzati nella moderna odontoiatria conservativa siano perfettamente efficaci nel sigillare la cavità che si sono formate nei denti con le carie.

Anche per questa ragione l’esperienza e la professionalità dei medici sono fattori importanti nelle cure della odontoiatria conservativa.

Le moderne tecnologie e procedure mediche utilizzate da medici specialistici nella nostra clinica, che hanno una grande esperienza professionale fatta di migliaia di cure dentali conservative, ci permettono di avere un pieno recupero dei denti, aggrediti dalla carie, che potranno quindi tornare alla loro piena funzionalità